BANDO SERVIZIO CIVILE 2020

E’ stato pubblicato il Bando di Servizio Civile Universale 2020: il termine per presentare la domanda di partecipazione al bando di selezione, per i giovani interessati, sono le ore 14:00 del 14 febbraio 2021.

La Pro Loco di Maratea è destinataria di n. 2(due) volontari da impiegare nei seguenti due progetti:

Alla scoperta di Castelli, Palazzi e Dimore Storiche di Basilicata

nr. 1 posti disponibili per diplomati e diplomate

 

Valorizziamo il Patrimonio Storico Culturale lucano

nr. 1 posti disponibili per diplomati e diplomate

 

»»» Per scaricare il bando, scoprire i progetti della Pro Loco di Maratea, ottenere tutte le informazioni sulle modalità di compilazione della domanda scarica i seguenti file: 

Documento 1

Documento 2

La domanda si presenta esclusivamente tramite la piattaforma Domanda on Line (DOL), raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, alla quale si può accedere dopo essersi registrati tramite SPID, il Sistema Pubblico d’Identità Digitale.

Se non sei un cittadino italiano, dovrai richiedere le credenziali per accedere alla piattaforma DOL, per poi effettuare un accesso con le credenziali.

Grazie allo SPID, molti dati inseriti in fase di registrazione sono disponibili al momento della candidatura; è inoltre possibile caricare documenti allegati direttamente sulla piattaforma in formato PDF.

Riassumendo, per potersi candidare al Bando Servizio Civile 2020 occorre:

• verificare di possedere:

  • – requisiti di ammissione
  • – requisiti obbligatori di progetto descritti sia nei progetti dell’Unpli Basilicata con sede di attuazione presso la Pro Loco di Maratea

• possedere un’identità digitale o crearne una tramite SPID

• accedere alla piattaforma Domanda on Line (DOL) attraverso le credenziale dell’identità digitale

• individuare il progetto scelto tramite il nome o il codice progetto e compilare la domanda, che come gli altri anni potrà essere solo una per tutto il bando (in caso di progetto che prevede più sedi, occorre sceglierne una con il relativo codice sede)

• conoscere in tempo reale il numero di candidature già arrivate per ogni progetto, in modo da effettuare una scelta ponderata

 verificare la correttezza della compilazione della domanda: la completezza della candidatura verrà valutata ai fini dell’assegnazione di un primo punteggio.

Si consiglia quindi:

• di compilare dettagliatamente tutti i campi e allegare un curriculum completo;

• per quanto riguarda le esperienze precedenti, si raccomanda di descrivere con precisione nella domanda e nel curriculum tutte le esperienze e la loro durata (mesi e monte ore), con le specifiche richieste nella domanda;

• descrive anche altre esperienze di lavoro e volontariato effettuate in settori diversi da quelli del progetto, gli hobby, gli interessi personali ed eventuali percorsi di studio non completati;

• in alcuni progetti verrà valutato positivamente (con l’assegnazione di un punteggio aggiuntivo) il possesso di particolari titoli di studio e professionali, certificazioni linguistiche e informatiche, conoscenza lingue straniere o altre conoscenze particolari, la Patente B.

  • attendere la ricevuta via mail di conferma dell’avvenuta presentazione della domanda.

È possibile presentare una sola domanda per un solo progetto.

È possibile ritirare la domanda di partecipazione prima della scadenza del bando e ripresentarla in una sede diversa, effettuando nuovamente l’intera procedura.
Ulteriori informazioni su:

Guida per la compilazione e la presentazione della domanda on line (.pdf)

Bando completo Servizio Civile Universale 2020 (.pdf)

 

Candidarsi per i progetti della Pro Loco di Maratea

Per partecipare ai progetti promossi dall’Unpli Basilicata con sede di attuazione presso la Pro Loco di Maratea, occorre:

• consultare i diversi progetti disponibili di Servizio Civile

• contattare la Pro Loco di Maratea per richiedere chiarimenti o ulteriori informazioni

• scegliere un unico progetto/sede per il quale presentare la propria candidatura

• seguire le istruzioni per la candidatura descritte nel paragrafo precedente